Mostra in corso
Giorgia Fiorio - 1991>2001 Un percorso di conoscenza

 9 aprile 2022 - 5 giugno 2022

Il  Centro Italiano della Fotografia d’Autore, presenta la nuova mostra “Giorgia Fiorio – 1991 > 2021 Un percorso di conoscenza” che inaugurerà sabato 9 aprile 2022 alle ore 16.30 presso il CIFA con la presenza dell’Artista. 
L' esposizione fotografica proposta da FIAF e curata da Claudio Pastrone, Direttore del CIFA, in collaborazione con l’Autrice stessa, ripercorre il cammino fotografico, lungo ormai oltre trent’anni, di Giorgia Fiorio fotografa. 
Ben più di un’antologica della sua produzione, la mostra vuole essere la manifestazione di un percorso, che al di là del tempo e dello spazio fisico, ci aiuta a capire attraverso le immagini il significato profondo del suo lavoro. 
La fotografia di Giorgia Fiorio non solo mostra ma, soprattutto, interroga una dimensione tra reale e immaginario che è l’essenza dell’Uomo e che va oltre la sua corporeità e la sua spiritualità. La particolarità dell’operare dell’Artista è la sua volontà di affrontare progetti a lungo termine utilizzando la capacità di astrazione del bianco e nero e la precisione visiva del medio formato.
“Un percorso di conoscenza, 1991 – 2021” raccoglie moltissime delle opere di tutti i progetti più importanti di Giorgia Fiorio. 

In evidenza
Giorgia Fiorio - 1991>2021 Un percorso di conoscenza

Il  Centro Italiano della Fotografia d’Autore, presenta la nuova mostra “Giorgia Fiorio – 1991 > 2021 Un percorso di conoscenza” che inaugurerà sabato 9 aprile 2022 alle ore 16.30 presso il CIFA con la presenza dell’Artista. 

News
CALENDARIO MOSTRE 2022

_ 09 aprile / 05 giugno 2022 mostra fotografica "Giorgia Fiorio - 1991>2001 Un percorso di conoscenza"

_ 18 giugno / 04 settembre 2022 mostra fotografica nazionale  "Progetto Ambiente, Clima, Futuro"

_ 17-18 Settembre 2022 festival "Fotoconfronti 2022" con mostra fotografica "Crediamo ai tuoi occhi" 

Bibbiena Città della Fotografia

Il 9 ottobre 2016 si sono tenuti, a Bibbiena (Arezzo), i festeggiamenti per la nomina di Bibbiena “Città della Fotografia”.
Da tale data in poi sono state installate importanti opere permanenti di Marina Alessi, Vasco Ascolini, Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Ivano Bolondi, Piergiorgio Branzi, Romano Cagnoni, Lisetta Carmi, Lorenzo Cicconi Massi, Francesco Cito, Mario Cresci, Mario De Biasi, Stanislao Farri, Giorgia Fiorio, Franco Fontana, Maurizio Galimberti, Mauro Galligani, Giovanni Gastel, Mario Giacomelli, Guido Harari, Giorgio Lotti, Uliano Lucas, Pepi Merisio, Nino Migliori, Federico Patellani, Fulvio Roiter e Francesco Zizola.

Tali installazioni fotografiche all’aperto, saranno permanenti e offriranno agli appassionati di fotografia una galleria outdoor in costante evoluzione, con immagini di grande effetto che si inseriscono nel tessuto urbano per arricchire la cittadina con opere di grande cultura fotografica, realizzando la piena vocazione della cittadina a “Città della Fotografia”.

 

FIAF.NET

Iscriviti alla Newsletter