Mostra in corso
VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani

22 settembre - 11 novembre 2018

Il tema della VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani è "DIRITTI E CONFLITTI. Lavoro, casa, salute, istruzione: il ridimensionamento dello stato sociale". In un momento storico in cui i diritti dei cittadini sono messi in crisi dalla loro sostenibilità econimica, crescono le disuguaglianze sociali, generando conflitti che mettono a rischio il patto di convivenza civile. Viaggio nelle aree di crisi del welfare, fra incertezza del futuro, e sostegno familiare

In mostra sono esposti i lavori di Panajot Begaj, Bojian Lin, Alice Mamone, Alessandro Rea e Ilaria Sagaria.
Inoltre partecipano all'esposizione gli allievi di sette scuole di fotografia: Accademia di Belle Arti di Lecce, Accademia di Belle Arti di Napoli, Associazione Culturale Deaphoto, Fondazione Studio Marangoni, Istituto Italiano di Fotografia di Milano, Libera Accademia di Belle Arti (LABA) di Brescia, Libera Accademia di Belle Arti (LABA) di Firenze.

Scopo della Biennale è quello di fornire ai giovani fotografi italiani ed alle scuole di fotografia una vetrina importante in cui mostrare i propri lavori e progetti. Infatti il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena ormai da anni costituisce un importante punto di riferimento per la fotografia italiana, un luogo di incontro e di scambio di esperienze che il Comitato Organizzativo della Biennale e la FIAF intendono mettere a disposizione di giovani emergenti che operano nel campo dell’arte fotografica.

Vai alla mostra

In evidenza
Risultati 18° Fotoconfronti

I vincitori del “19° FotoConfronti”, ottava delle nove tappe di “Portfolio Italia 2018 - Gran Premio Lumix”, che si è tenuta a Bibbiena (Arezzo) il 22 e il 23 settembre, sono Ilaria Sagaria, 1^ classificata con il progetto “Il dolore non è un privilegio”, e Simone D'Angelo, 2° classificato con il lavoro “Santabarbara”.

Sono stati inoltre segnalati: Paola Rossi con il portfolio "L'infinito viaggiare" e Claudia Gori con "Le sentinelle: elettrosensibilità in Italia"

News
Bibbiena Città della Fotografia

Il 9 ottobre 2016 si sono tenuti, a Bibbiena (Arezzo), i festeggiamenti per la nomina di Bibbiena “Città della Fotografia”.
Da tale data in poi sono state installate importanti opere permanenti di Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Giovanni Gastel, Nino Migliori, Mauro GalliganiPiergiorgio Branzi, Franco FontanaFrancesco Zizola, Marina Alessi, Maurizio Galimberti, Vasco Ascolini, Stanislao Farri e Pepi Merisio.
Tali installazioni fotografiche all’aperto, saranno permanenti e offriranno agli appassionati di fotografia una galleria outdoor in costante evoluzione, con immagini di grande effetto che si inseriscono nel tessuto urbano per arricchire la cittadina con opere di grande cultura fotografica, realizzando la piena vocazione della cittadina a “Città della Fotografia”.

 
FIAF.NET

Iscriviti alla Newsletter