Mostra in corso
La Famiglia in Italia

16 giugno 2018 - 9 settembre 2018

In occasione del 70° anniversario dalla sua fondazione, avvenuta a Torino nel 1948, la FIAF ha organizzato un nuovo progetto nazionale dedicato alla famiglia.

Al progetto si sono iscritti oltre 1.100 fotografi realizzando più di 12.700 immagini in innumerevoli aree del Paese. Una selezione di 1.300 scatti, in rappresentanza di 17 regioni italiane, è oggetto della mostra. 

Lo scopo del progetto "La Famiglia in Italia" è quello di documentare e interpretare la famiglia italiana contemporanea alla luce delle trasformazioni epocali che hanno riguardato i diversi ruoli dei suoi componenti, le identità sessuali, le esigenze economiche, il ruolo della donna, la presenza di immigrati e italiani di nuova generazione e molti altri aspetti che modificano continuamente un’idea di famiglia che per molti anni era apparsa congelata nelle sue statiche certezze.

"La Famiglia in Italia" non è però solo un’esposizione fotografica, bensì un più grande lavoro di ricognizione fotografica che comprende anche la pubblicazione di un catalogo della mostra nazionale di Bibbiena contenente tutte le opere esposte, la pubblicazione di un libro delle mostre locali contenente una selezione delle immagini esposte nelle mostre locali diffuse in tutto il territorio nazionale e 100 mostre locali che sono state inaugurate in contemporanea con la mostra di Bibbiena.

VAI ALLA MOSTRA

 

 

In evidenza
APERTURA STRAORDINARIA

DOMENICA 19 AGOSTO IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FOTOGRAFIA APERTURA STRAORDINARIA DEL CENTRO ITALIANO DELLA FOTOGRAFIA D’AUTORE DI BIBBIENA

Il 19 agosto 1839 il fisico François Arago presentò all’Accademia francese delle scienze il brevetto di Daguerre, chiamato originariamente “dagherrotipo”. Un nome che in seguito prese in prestito due parole dal greco, creando la parola “fotografia”: letteralmente “scrittura di luce“. Per celebrare il “World Photography Day” è stata dunque scelta la data simbolica della nascita della fotografia di quel giorno di 179 anni fa.

“La fotografia è ovunque e in ogni momento, eppure spesso non riusciamo a capire la portata e la potenza delle immagini che scattiamo ogni giorno. La fotografia è un’invenzione che ha cambiato il modo in cui vediamo ciò che ci circonda: possiamo visitare posti lontani senza spostarci, condividere e rivivere emozioni e momenti importanti anche a distanza di anni”.

È stato proprio questo pensiero che il fotografo australiano Korske Ara ha fatto quando nel 2010 ha lanciato l’iniziativa del World Photo Day, un sito internet dove chiunque può postare il suo contributo e arricchire così l’archivio di questa fantastica e interessante iniziativa. Ecco il link dal quale anche tu puoi condividere la tua visione del mondo:http://worldphotoday.com.

In occasione di questa giornata il CIFA effettuerà un’apertura straordinaria, dalle ore 18.00 alle ore 24.00 nella quale saranno effettuate due visite guidate alla mostra “La Famiglia in Italia” nelle varie sedi espositive e alla Galleria a cielo Aperto nel Centro storico di Bibbiena. Le visite saranno effettuate alle ore 18.30 e alle ore 21.30 e saranno condotte dal Curatore della mostra e Presidente della FIAF, Roberto Rossi.

News
News Orario

Si informano i gentili visitatori che mercoledì 15 Agosto il Centro Italiano della Fotografia d'Autore sarà chiuso.

FOTOCONFRONTI OFF

Il Club Fotografico Avis Bibbiena, all'interno del festival di fotografia che si terrà a Bibbiena dal 21 al 23 settembre 2018, organizza FOTOCONFRONTI OFF, sezione alternativa di FOTOCONFRONTI 2018.

La quota di partecipazione alla sezione OFF è di 10 euro ed è aperta a fotografi italiani e stranieri.

Per scaricare il bando

VAI ALL'ATTIVITA'

Bibbiena Città della Fotografia

Il 9 ottobre 2016 si sono tenuti, a Bibbiena (Arezzo), i festeggiamenti per la nomina di Bibbiena “Città della Fotografia”.
Da tale data in poi sono state installate importanti opere permanenti di Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Giovanni Gastel, Nino Migliori, Mauro GalliganiPiergiorgio Branzi, Franco FontanaFrancesco Zizola, Marina Alessi e Maurizio Galimberti. Il 25 Novembre verrà inaugurata un'opera di Vasco Ascolini.
Tali installazioni fotografiche all’aperto, saranno permanenti e offriranno agli appassionati di fotografia una galleria outdoor in costante evoluzione, con immagini di grande effetto che si inseriscono nel tessuto urbano per arricchire la cittadina con opere di grande cultura fotografica, realizzando la piena vocazione della cittadina a “Città della Fotografia”.

 
FIAF.NET

Iscriviti alla Newsletter